in cucina con... mattia
1/12

Mattia lavora presso l’azienda di famiglia, la Carboni Spa, ed è il responsabile del reparto ‘arredo bagno’ in una delle realtà economiche più importanti nel settore idrotermosanitario (http://www.carboni.com/).

Gli abbiamo organizzato catering in azienda, gli abbiamo organizzato il matrimonio e, per finire, lo abbiamo trascinato in cucina! E’ nella cucina del ristorante ‘Prospero’ che, con il supporto dei due chef del ristorante, ha organizzato la serata ‘The Apprentice’ :: un antipasto, un primo, un secondo e un dessert preparati con le sue mani per una cinquantina di ospiti che hanno fatto di tutto per accaparrarsi la prenotazione alla serata.

IN CUCINA CON? Nessuno. Rigorosamente musica e un buon bicchiere di vino

COME HAI INIZIATO A CUCINARE ? Per sopravvivenza…la mia ex morosa abitava a Bassano e non sapeva cucinare. Essendo goloso ho provato a sperimentare, pur di mangiare qualcosa di diverso.

QUAL E’ IL TUO CAVALLO DI BATTAGLIA? Spaghetti alla carbonara!

NEL TUO FRIGO CHE COSA NON MANCA MAI? Pomodori, uova e parmigiano reggiano

RISTORANTE PREFERITO? ‘Al tramezzo’, Parma

LA RICETTA DI OGGI? “ mille foglie di tonno e patate “, l’ho mangiata per la prima volta al ristorante ‘Il 25’ di Carpi. Mi è piaciuta così tanto che ho provato ad indovinare gli ingredienti e cucinarla a casa.

 

 

 

Millefoglie di tonno e patate

 

per la millefoglie


SALE
OLIO EVO
POMODORINI ESSICATI
CAPPERI
TONNO FRESCO
PATATE
TIMO
ROSMARINO

Frullare con il mixer i pomodorini essicati con capperi e olio in modo da ottenere una cremina abbastanza morbida da poter essere spalmata.
(Attenzione a non esagerare con i capperi che rischiano di coprire il gusto del tonno!)
Lavare bene le patate, lasciando la buccia, e tagliarle per il lungo facendo delle fette da 5 / 6 mm. Disporle su una teglia con carta da forno, cospargerle d’olio, sale grosso e rosmarino.
Infornare tutto per 10/12 minuti c.a. a 200°.
Marinare il tonno, precedentemente tagliato a fette piu o meno della stessa dimensione delle patate, con olio e timo.
Comporre in un piatto la mille foglie adagiando uno strato di patata, un velo di crema di pomodorini ( sporcare leggermente la patata ) e uno strato di tonno.
Ripetere la cosa in modo da costruire il tutto con 4 fette di patata e 3 di tonno.
Cospargere tutto con un filo d’olio e una spolverata di timo
N.B. se si vuole fare una modifica, nella marinatura del tonno aggiungere un po di scorza di lime.
Si può aggiungere un pizzico di sale ma senza esagerare visto che abbiamo gia salato le patate
 
 
per l’insalata

INSALATA VERDE
FINOCCHIO
ARANCE
PINOLI O UVETTA PASSA
OLIO EVO

Mondate i finocchi eliminando poi la parte del gambo e le prime foglie piu dure , affettarlo e fare delle fette molto sottili con l’affettatrice , immergerli poi in una ciotola con un po’ di ghiaccio in modo da renderli belli croccanti prima di essere serviti.
Pulire le arance , tagliate le bucce comprese della parte bianca , affettarle grossolanamente.
Mondare e tagliare l’insalata verde.
Unire il tutto aggiungendo se volete dei pinoli o dell’uvetta passa.
A parte unire un po’ di succo d’arancia, olio evo e sale.
Mescolare tutto con il mixer ad immersione in modo da ottenere una cremina leggermente densa e versarla sull’insalata.