in cucina con...max menetti
Max Menetti chef per La7 nella cucina di ILMK
Max viene microfonato dalla troupe de La7
Gli ingredienti di Max
Max viene intervistato durante la preparazione della sua arrabbiata
Tagliare il pomodoro, l'aglio e il peperoncino
Oliare una padella
Insaporire il pomodoro con una macinata di pepe
Scolare la pasta
Spadellare il tutto
La tavola imbandita
Un meritato brindisi con gli ospiti di Max
Penne all'arrabbiata
1/14

E chi l’avrebbe detto che il coach Menetti è in verità uno chef mancato, diplomato alla Scuola Alberghiera come chef e tecnico delle attività alberghiere? Vista la recente entusiasmante conclusione della stagione 2012/2013 della Trenk, non possiamo che ringraziare il cielo per avergli fatto deviare strada, portandolo sulla retta via…senza nulla togliere alle sue penne all’arrabbiata! La7 lo ha voluto mettere ai fornelli per un’intervista andata in onda durante la trasmissione ‘Sotto Canestro’ e noi siamo stati onorati di ospitarlo!

IN CUCINA CON? Un buon bicchiere di vino.

 

COME HAI INIZIATO A CUCINARE ? Mia nonna materna era una gran cuoca. Mia madre di riflesso lo è sempre stata. Per passione lo sono diventato anche io! Da piccolo giocavo con il cucchiaio..

 

QUAL E’ IL TUO CAVALLO DI BATTAGLIA? Qualsiasi cosa a base di pesce.

 

NEL TUO FRIGO CHE COSA NON MANCA MAI? Senza dubbio il Parmigiano reggiano.

 

RISTORANTE PREFERITO? Bhe, ovviamente il Prospero!

 

LA RICETTA DI OGGI? Io sono per ‘le cose semplici non sono facili da cucinare’. Quando si hanno pochi ingredienti non si può mascherare il gusto, neanche per un’arrabbiata buttata li all’ultimo momento.

 

 

penne all’arrabbiata

 

AGLIO
OLIO EVO
PREZZEMOLO FRESCO
POMODORO
PEPERONCINO

 

Prendete un po’ di aglio e fatelo andare insieme al peperoncino nell’olio in una padella.
Aggiungete della passata di pomodoro fresco e un pomodoro tagliato a cubetti…è importante che il pomodoro sia buono!!
Salate l’acqua e cuocete la pasta…meglio se una buona pasta di Gragnano.
Una volta cotta e scolata, buttatela in padella e fatela saltare insieme al pomodoro.
Finite con del prezzemolo fresco e del pepe.